Mi Presento

Vediamo da dove poter cominciare…

Veicolo Esperitivo

Quante Domande, quante Possibili Risposte e Vie per Giungere ad Esse

Vi ricordate da bimbi, quando per la prima volta vi hanno detto “NON TOCCARE CHE SCOTTA!!!!” con voce e fare allarmato, specialmente di vostra madre o padre; ecco, Voi lì in quella situazione, per la prima volta, cosa sapevate cosa volesse dire la percezione dello scotta? Cosa voleva dire quella reazione di mamma? A cosa mi stavo avvicinando? Ah, a quell’oggetto? Ma quindi se lo tocco comprenderò cosa possa voler dire in questo mondo questa parola-emozione-onda d’urto sonora che giunge da mamma verso di me! Allora si! Deciso, LO TOCCO! Con il mio arto sensore con cui sento le cose attorno a me!
Aiaaaahhhhh! QUESTO VUOL DIRE SCOTTA!!!!
Ecco, presumo che a più o meno tutto possa essere accaduta o che abbia potuto veder accadere un determinato evento a qualcuno, in certe accezioni con dolore, in certe altre con il sorriso o con ilarità pura; ecco queste sono le prospettive che parlano in tante filosofie, ed e’ quello che sono andato a vivere io nelle mie esplorazioni; Tante prospettive esperienziali, teoriche, filosofiche, ecc., per comprendere come funziona il mio veicolo corporeo, come esso coopera con il pensiero e con le emozioni; come si intrecciassero tra le scienze, le culture e le funzionalità che direttamente potevo sperimentare o sviluppare all’interno del mio complesso PsicoSomaticoEmozionale come avremmo potuto trovare in una Antica Grecia.
Da Li a Qui, dal Microcosmo al Macrocosmo, dal Fisico al Sovrassensibile, quanti mondi da poter scoprire ed esplorare che portano sempre nuove domande e nuove esperienze.

Il mio Obiettivo, la Meta del mio Viaggio

Comprendere il funzionamento dell’Essere Umano e della Natura/Spazio/Universo in cui siamo Immersi, indistricabili tra loro e specchi della stessa realtà che si genera così dentro come fuori;
Questa Ricerca passa per i modelli, le schematiche rilevabili in natura ed allo stesso tempo dentro di noi;
Passa per le più disparate culture e linguaggi in cui è stato descritto questo fantastico mondo dalla nascita di ognuno di noi, tramite la propria arte e la propria sensorialità;
Passa tramite la sperimentazione di corpo, emozioni e intelletto nel riconoscimento del loro funzionamento in ognuno dei settori separatemente sia, allo stesso tempo, simultaneamente perchè seppur il “divide et impera” possa essere funzionale bisogna sempre riconoscerne le sovrapposizioni di funzionamento sempre esistenti in Noi.

Il mio parco Giochi

I Campi di Esplorazione e Sperimentazione

Sport e Attività Corporea

Mondi, Mondi e ancora Mondi da esplorare con le sensibilità del proprio corpo, prove di Controllo, Attenzione e Determinazione.

Energia

L’Esplorazione dell’Energia tocca tutti i Settori, Fisica/Fisiologica, Emotiva, Mentale, Relazionale, Vibrazionale, Scientifica, Musicale, … potrei andare avanti per Paragrafi, ogni settore della Vita presenta un Aspetto/Sfacciettatura di Energia.

Arte e Artigianato

Cresco in Cantiere, Figlio di Artigiano Edile, Apprendendo i segreti dell’Artigianato, del “Rubare” il Mestiere con lo Sguardo e con l’Udito; Addestrato a Valorizzare gli Attrezzi e i Materiali a disposizione Utilizzandoli sia con Maestria sia con Intelligenza per Raggiungere l’Obiettivo Creativo e Artistico Ricercato.

Elettronica Telecomunicazioni Informatica

Questo è il mio percorso Formativo a livello Scientifico, passando per l’Istituto Tecnico ed Ingegneria, proseguito con le  Ricerce Personali.

Comunicazione

Esiste sia la Comunicazione Esteriore, quella utilizzata con gli Altri Esseri Viventi, sia la Comunicazione Interiore, quella che Adottiamo con Noi Stessi, quella comunicazione che se Riconosciuta porta a Grandi Cambiamenti e porta a riuscire ad Accedere all’Ascolto dell’Altro.

Musica

La Musica è Numerologia, Ritmo, Passione, Scale, Accordi, Vita; dalla Musica si estraggono Veri e propri Segreti…sarà forse per questo che è stata mantenuta distaccata dalla Scienza?

Lettura

Lettura nell’accezione di Ricerca, di Fame di Informazioni, da Comprendere, da Collegare, da Digerire e Sperimentare; Mi Divoro Siti, Libri e Trattati per avere più Risposte alle tante Domande.

Relazione

Altro Campo veramente Esteso, partendo dalla Relazione con Sè Stessi, al rapporto con gli Esseri Viventi e gli Esserei Umani, con i Gruppi ed i Dinamismi, senza tralasciare la Relazione con i Mondi Invisibili che Ognuno di Noi Compenetra.

Meditazioni e Trattamenti

Dai Viaggi alle Sperimentazioni, dal’India al Nepal, cosa Voglia dire Meditare, tutto lo Yoga lo Esprime in tutte le Tecniche Lasciate all’Umanità; Meditare, Contemplare, Scambiare Energia ed Esperienze… Un Mondo di AutoRiconoscimento e Supporto da chi Già è sul Percorso per il Miglioramento.